06-02-2024

Strategia portuale europea globale – Newsletter Assagenti

Per l’appuntamento mensile con Assagenti il nostro Enrico Ottonello ha approfondito il contenuto della Risoluzione del Parlamento europeo del 17 gennaio 2024 “Costruire una strategia portuale europea globale”, con la quale la Commissione europea è stata invitata a proporre con urgenza (entro la fine del 2024) una strategia portuale europea globale, al fine di garantire la futura competitività e la centralità dei porti europei impedendo, in questo settore di importanza strategica per l'economia europea, eccessi di dipendenza e/o influenza da parte di interessi extra-UE. Tra i possibili strumenti vengono indicati l’imposizione di limiti ai finanziamenti stranieri e la creazione di un contesto idoneo a far sì che gli operatori pubblici e privati europei investano in infrastrutture portuali critiche → https://lc.cx/ive703

11-01-2024

Il “D.D.L. Made in Italy” apporterà alcune puntuali modifiche al Codice della nautica da diporto – Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Dicembre il nostro Alberto Bregante illustra le novità introdotte in materia di nautica da diporto dalla Legge n. 206/2023 recante “Disposizioni organiche per la valorizzazione, la promozione e la tutela del made in Italy”, approvata in data 20.12.2023: dalle modifiche al Codice della nautica da diporto (D. Lgs. n. 171/2005), con la semplificazione di alcuni procedimenti amministrativi, all’istituzione di un fondo (di 3 milioni di euro per il 2024) per contributi per l’acquisto di motori elettrici e per la contestuale rottamazione di motori endotermici alimentati da carburanti fossili nell’ottica della riduzione delle emissioni → https://lc.cx/yHo9uR

13-12-2023

Electronic Bill of Lading: stato dell’arte e qualche segnale incoraggiante – Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Novembre il nostro Pietro Campanelli illustra le problematiche ed i recenti sviluppi in materia di polizza di carico elettronica (“eBL”), strumento che presenta indubbi vantaggi rispetto alla versione tradizionale cartacea, quali l’azzeramento dei tempi di trasmissione, la riduzione dei costi di emissione, trasmissione e archiviazione nonché dei rischi di contraffazione, pur comportando rischi di diversa natura (cyber risk).
Tale strumento fatica però a diffondersi nella pratica: si stima che nel 2020 siano state emesse dai vettori oceanici circa 16 milioni di Bills of Lading, delle quali meno dello 0,3% era in formato elettronico. I principali ostacoli alla diffusione della eBL si possono annoverare nell’assenza di standard tecnici uniformi (che rende difficile il loro trasferimento tra parti che utilizzano piattaforme diverse) e nella mancanza di un quadro normativo internazionale vincolante. A tale riguardo, a parte le Regole di Rotterdam (non ancora in vigore), che equiparano il  documento elettronico a quello cartaceo e stabiliscono le condizioni che il primo deve soddisfare ai fini di detta equiparazione, altre fonti internazionali (non vincolanti) sono le Leggi Modello UNCITRAL del 1996 sul commercio elettronico e del 2017 sui titoli di credito elettronici, nonché le Regole sulla polizza di carico elettronica predisposte dal CMI del 1990, applicabili solo su base volontaria da parte dei contraenti di una vendita internazionale. Ci sono, però, a livello degli ordinamenti nazionali importanti progressi: l’“Electronic Transactions (Amendment) Act 2021” di Singapore e l’“Electronic Trade Document Act 2023” (ETDA) inglese. → https://lc.cx/OYMwwZ

08-11-2023

Il decreto “Rinnovo flotte”: gli obiettivi del Pnrr per la creazione di una flotta green di navi italiane - Newsletter Assagenti

Sulla newsletter di Assagenti di ottobre la nostra Luna Montervino illustra il funzionamento del Decreto “Rinnovo flotte”. A poco più di un anno dalla sua pubblicazione, il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 290 del 21/09/2022 diventa ufficialmente operativo: dopo l’assegnazione dei fondi a inizio 2023, ora il piano di finanziamento prende il via con l’erogazione dei primi contributi alle società armatrici ammesse al bando. Il decreto aveva previsto lo stanziamento di 500 milioni di euro destinati alla costruzione di nuove navi e al refitting di quelle già esistenti, oltre che al rinnovo o acquisto di unità operanti all’interno dei porti italiani (come i rimorchiatori). L’obiettivo è quello di contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale dei trasporti marittimi, favorendo il processo di decarbonizzazione. → https://lc.cx/DpHvNh

10-10-2023

Modifiche del Codice della Navigazione: iter legislativo in corso - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Settembre di Assagenti il nostro Enrico Ottonello illustra a che punto è l’iter legislativo del disegno di legge n. 673 del 20.4.2023, che prevede “Modifiche al codice della navigazione e altre disposizioni in materia di ordinamento amministrativo della navigazione e del lavoro marittimo”.
Il DDL rappresenta un passo molto importante, da tempo auspicato dal ceto armatoriale, per semplificare la normativa in materia di lavoro marittimo, migliorare le condizioni di lavoro dei marittimi, rendere più agile l’intero comparto attraverso la digitalizzazione della documentazione di bordo, la creazione di un’anagrafe nazionale digitalizzata della gente di mare, la semplificazione delle procedure di imbarco, sbarco e trasbordo dei marittimi e l’assimilazione della convenzione di arruolamento nazionale a quelle stipulate all’estero → https://lc.cx/G5NyHI

18-07-2023

BIMCO “Russian Oil Price Cap Clause” per i contratti di noleggio - Newsletter Assagenti

Con Assagenti e Alberto Bregante parliamo delle ultime novità in tema di “Price Cap”, ossia il prezzo massimo per l’acquisto di determinati prodotti petroliferi (“CN codes 270900 and 2710”) che provengono dalla Russia. Dal Dicembre 2022gli operatori e/o armatori che commerciano e/o trasportano tali prodotti sono tenuti a raccogliere specifiche informazioni sul prezzo di acquisto nonché richiedere ed ottenere certificati da cui si evinca il rispetto della predetta misura sanzionatoria. BIMCO ha recentemente pubblicato un’apposita clausola (“Price Cap Clause”) il cui scopo è quello di definire nel contesto di un charter-party le obbligazioni relative al trasporto di prodotti petroliferi provenienti dalla Russia → urly.it/3wc8r

 

20-06-2023

Gli Assicuratori londinesi aggiungono il Sudan alla lista delle aree “ad alto rischio”- Newsletter Assagenti

Con Assagenti e Matteo Bedendi parliamo delle ultime novità in tema di rischi guerra. Lo scoppio della sanguinosa guerra civile in Sudan ha richiesto l’intervento del Joint War Committee (JWC) londinese, che ha monitorato la situazione per dieci giorni e, per mezzo della Joint Committee Circular del 25 aprile scorso, ha deciso di aggiungere il Sudan alla lista delle aree considerate “ad alto rischio”, con conseguenze destinate a ripercuotersi sugli armatori e le loro politiche gestionali aventi ad oggetto tutte le navi che vogliano non soltanto sostare nei porti sudanesi, ma anche semplicemente transitare nelle acque territoriali di tale Stato: dall’obbligo di previa notifica alla propria compagnia di assicurazione dell’intenzione di entrare nelle acque territoriali del Sudan o di far scalo in uno dei suoi porti al probabile aumento dei premi assicurativi con conseguente ripercussione sui noli → bit.ly/43YC58x

08-05-2023

Una delicata sinergia tra armatore e noleggiatore nell’approntamento delle stive della nave - Newsletter Assagenti

Per la Newsletter di Assagenti di Aprile Francesca Barisione ha commentato una pronuncia inglese che fornisce interessanti spunti sull’obbligazione dell’armatore di preparare adeguatamente le stive per la ricezione del carico, una delle condizioni necessarie a determinare la c.d. prontezza della nave, e sul dovere di collaborazione del noleggiatore nello svolgimento delle operazioni di verifica delle stesse, che nel caso di specie è stato ritenuto dai giudici inglesi implicito nel contratto di noleggio → https://bit.ly/3LEqnZ5.

05-04-2023

Proposte di modifiche alla Convenzione SOLAS in materia di prevenzione incendi e sicurezza in genere - Newsletter Assagenti

Sulla Newsletter di Assagenti di Marzo Luna Montervino commenta quanto discusso nella nona sessione dell’IMO Sub-Committee Ship Systems and Equipment (SSE), tenutasi dal 27 febbraio al 3 marzo, ed in  particolare (i) la finalizzazione del progetto di modifica del capitolo II-2 della Convenzione SOLAS in materia di sicurezza antincendio su navi passeggeri ro-ro, (ii) l’approvazione del disegno di revisione della stessa Convenzione al fine di dotare le stazioni di controllo delle navi da carico di sistemi di rilevazione e allarme antincendio, (iii) la revisione del Code of Safety for Diving Systems e (iv) la revisione dell’International Life-Saving Appliance Code in materia di dispositivi di salvataggio, con particolare riguardo alla ventilazione delle scialuppe di salvataggio totalmente coperte. → https://bit.ly/3ZEsi4V

01-03-2023

Semplificazione delle procedure di arruolamento dei membri degli equipaggi nei porti nazionali - Newsletter Assagenti

Sulla Newsletter di Assagenti di Febbraio Enrico Ottonello fornisce un aggiornamento circa lo stato della possibile proroga della semplificazione delle formalità di arruolamento dei marittimi nei porti italiani - introdotta durante la pandemia - che prevede l’applicazione delle ridotte formalità previste dall’art. 329 cod. nav. (arruolamento in porto estero dove non è presente l’autorità consolare) rispetto al regime ordinario previsto dall’art. 328 cod. nav. (che prevede la stipulazione del contratto di arruolamento per atto pubblico). In attesa si compia l’iter di conversione in legge del Decreto Legge 29.12.2022 n. 198, l’estensione del regime semplificato fino al 31.12.2023 è già stata adottata a livello locale dalla Capitaneria di Porto di Genova, con lettera prot. R.U. 12899 del 1.2.2023, che ha recepito il Decreto firmato in data 24.1.2023 dal Capo del Compartimento Amm. Sergio Liardo.  → https://bit.ly/3EHQUCc

01-02-2023

La “personalizzazione” del danno morale - Newsletter Assagenti

In questo contributo sulla Newsletter di Assagenti di Gennaio il nostro Riccardo Delucchi commenta una recente sentenza della Corte di Cassazione in materia di liquidazione del danno non patrimoniale, nelle sue componenti di danno biologico e morale, subito da una lavoratrice che si trovava a bordo di una nave da crociera naufragata nel 2012. La sentenza conferma alcuni importanti principi, già in passato espressi dalla Corte, applicandoli al trasporto marittimo di persone, nello specifico ad un danno patito da un membro dell’equipaggio.  → https://bit.ly/3RpbwUM

02-01-2023

Gestione delle acque di zavorra e ultime iniziative dell’IMO - Newsletter Assagenti

In questo contributo sulla Newsletter di Assagenti la nostra Ilaria Reina approfondisce l’International Convention for the Control and Management of Ship’s Ballast Water and Sediments, inquadrandone ambito applicativo, strumenti principali e ultimi sviluppi → https://bit.ly/3YXMJe9

05-12-2022

La nuova CII Operations Clause for Time Charter Parties della BIMCO - Newsletter Assagenti

Come noto, tra le misure dell’Annesso VI alla Convenzione Marpol che entreranno in vigore a breve (1° Gennaio 2023) ci sono quelle che disciplinano il Carbon Intensity Indicator (CII), parametro per misurare l’intensità delle emissioni di carbonio di ciascuna nave in un anno. Per regolare i reciproci obblighi del proprietario-armatore e del noleggiatore in relazione a tale nuovo parametro il Documentary Committee di BIMCO ha pubblicato il testo della nuova “CII Operations Clause for Time Charter Parties”. In questo contributo sulla Newsletter di Assagenti Alberto Bregante illustra il contenuto della nuova clausola → https://bit.ly/3VyJFm

02-11-2022

Ottavo pacchetto di sanzioni UE contro la Russia - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Ottobre Matteo Bedendi analizza le principali novità dell’ottavo pacchetto di sanzioni adottate dall’Unione Europea: dalle restrizioni interessanti il registro del trasporto navale russo (“un organismo interamente statale che svolge attività connesse alla classificazione e all'ispezione, anche nel settore della sicurezza, di navi e imbarcazioni russe e non Russe”) alle nuove limitazioni al trasporto di petrolio o prodotti petroliferi russi ed alla prestazione dei connessi servizi di assistenza tecnica e finanziaria → https://bit.ly/3gRPdsL

04-10-2022

Quiet Enjoyment Letters - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Settembre il contributo di Luna Montervino illustra le caratteristiche e l’utilizzo delle c.d. “quiet enjoyment letters” e sottolinea un’importante iniziativa di BIMCO in materia → https://bit.ly/3C9Szya

08-09-2022

La “Himalaya clause” nel diritto italiano

Quali sono le principali caratteristiche della “Himalaya clause” e com’è inquadrata questa clausola nel diritto italiano? Trovate qui la risposta

Himalaya_Clause.pdf

28-07-2022

Underwater Cultural Heritage and Salvage Law

Angelo Merialdi è tra gli autori del libro di recente pubblicazione “Trends and Challenges in International Law – Selected Issues in Human Rights, Cultural Heritage, Environment and Sea” a cura di Maurizio Arcari, Irini Papanicolopulu e Laura Pineschi.
Il suo contributo "Underwater Cultural Heritage and Salvage Law" analizza alcune problematiche giuridiche che scaturiscono dal complesso e affascinante mondo dell'esplorazione del patrimonio culturale subacqueo per concludere che, nell'attuale quadro giuridico, le norme sul salvataggio, per come si sono evolute, possano essere di apporto per l’ordinato svolgimento di operazioni di recupero, condotte nel rispetto dell’interesse pubblico per la tutela del patrimonio culturale sottomarino, preservando i siti storici e i diritti e gli interessi degli Stati e delle persone. https://bit.ly/3oyH4Ks

05-07-2022

Strategie IMO per la riduzione delle emissioni di gas serra nel trasporto marittimo - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Giugno il nostro Enrico Ottonello analizza le più importanti novità discusse in occasione della 76a sessione del Marine Environment Protection Commitee (MEPC): dall’approvazione di una “Sulphur emission control area” nel Mediterraneo  all’approvazione delle Linee Guida per l’implementazione dell’“Energy Efficiency Existing Ship Index” (EEXI) fino al possibile innalzamento del costo dei carburanti ad alto tenore di carbonio al fine di incentivare l’utilizzo di combustibili alternativi, misura quest’ultima assai dibattuta → https://bit.ly/3ukR7pR

 

13-06-2022

Green Innovation Strategy – Shiprecycling

Potete leggere sul Focus di Shipmag dedicato alla  “Green Innovation Strategy” l’intervista di Leonardo Parigi ai nostri Pietro Dagnino, Francesca Ronco e Alberto Bregante sulle ultime novità in materia di shiprecycling e tutela dell’ambiente nello shipping: un contributo doveroso del settore alla salvaguardia del pianeta e una sfida per tutti gli operatori! ➡ https://bit.ly/3QbMhEJ

06-06-2022

Nuove Linee Guida EMSA per il trasporto Ro-Ro dei veicoli a propulsione alternativa - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Maggio il nostro Riccardo Delucchi commenta le Linee Guida del 23.5.2022 con le quali l’EMSA detta le proprie raccomandazioni per il trasporto in condizioni di sicurezza e nel rispetto dell’ambiente dei “veicoli a combustibili alternativi” (Alternative Fuel Vehicles, “AFVs”) sui traghetti ro-ro. Oltre ad un inquadramento avente ad oggetto l’ambito di applicazione delle Linee Guida il contributo analizza le previsioni principali aventi ad oggetto, tra l’altro, i rischi individuati, le misure di prevenzione suggerite ed i soggetti responsabili della loro applicazione → https://bit.ly/3Nm9Skg

24-05-2022

Genoa Shipping Ride 2022

Siccardi Bregante, con il proprio staff e tutti gli amici che hanno partecipato, è fiero di aver supportato la quarta edizione della Genoa Shipping Ride, con la consueta raccolta fondi, che si è svolta lo scorso week-end. L’arrivo del Giro a Genova, tinta di rosa, è stata l’occasione perfetta per riunire tanti appassionati di ciclismo provenienti da Paesi diversi, con i quali condividiamo la passione per lo shipping e l’impegno per le cause benefiche. Grazie a tutti i co-sponsors che hanno reso questo evento possibile e già non vediamo l’ora di ospitare la prossima edizione del 2023!

03-05-2022

Diporto: trasporto amichevole e responsabilità del conducente - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Aprile la nostra Luna Montervino analizza la sentenza n. 12063/2022 con la quale la Corte di Cassazione ha affrontato un caso di responsabilità del conducente di un’unità da diporto per le lesioni riportate da un passeggero caduto a bordo a causa della repentina oscillazione del mezzo, investito da una c.d. “onda anomala” → https://bit.ly/38JWp66

06-04-2022

Limitazione del debito dell’armatore in Italia – la preparazione del viaggio

Che cosa significa “obbligazioni contratte in occasione e per i bisogni di un viaggio” ai fini dell’applicazione della disciplina sulla limitazione della responsabilità armatoriale ? Rientrano in queste obbligazioni quelle sorte mentre una nave si trova in bacino di carenaggio in fase di riparazione/refitting? Ecco un’analisi della giurisprudenza italiana in materia.

The_concept_of_preparation_of_a_voyage_under_art._275_Cod._Nav.pdf

31-03-2022

La clausola BIMCO sulla forza maggiore - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Marzo il nostro Alberto Bregante analizza il testo della nuova “force majeure clause” predisposta all’inizio del 2022 da BIMCO, il suo utilizzo e la sua importanza per i contratti regolati dalla legge inglese → https://bit.ly/3qNc5M3

 

17-03-2022

Sinistri marittimi e inchieste amministrative in Italia

Quali inchieste ammnistrative vengono svolte in base alla legge italiana quando si verifica un incidente marittimo? Ecco una panoramica delle inchieste di diversa natura disciplinate dal Codice della Navigazione e dalle leggi speciali: dalle Inchieste Sommaria e Formale alla Verificazione della relazione di evento straordinario; dall'Inchiesta sugli infortuni sul lavoro all'Inchiesta Tecnica Speciale per il miglioramento della sicurezza della navigazione, della vita umana e per la prevenzione dell'inquinamento in mare.

Marine_casualties_and_administrative_inquiries_in_Italy.pdf

07-03-2022

Conferimento dei rifiuti delle navi e impianti portuali di raccolta - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Febbraio trovate il contributo di Ilaria Reina sulla nuova disciplina del conferimento dei rifiuti delle navi e impianti portuali di raccolta, introdotta con il Decreto Legislativo n. 197 dell’8.11.2021 di recepimento della Direttiva (UE) 2019/883 del 17.4.2019. Il contributo, oltre a chiarire l’ambito di applicazione del Decreto, ne illustra le parti fondamentali, quali quelle dedicate al Piano di raccolta dei rifiuti, agli adempimenti delle navi all’arrivo ed alle ispezione delle Autorità Marittime → https://bit.ly/3MtAIGP

24-02-2022

Novità su locazione e noleggio di natanti da diporto e moto d’acqua

Ecco una panoramica delle specifiche disposizioni contenute nel Decreto 1.9.2021 del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (pubblicato in data 15.1.2022) su requisiti, formalità e obblighi inerenti l'utilizzazione dei natanti da diporto e delle moto d’acqua ai fini di locazione o di noleggio per finalità ricreative o per usi turistici.

Nota_Decreto_1.9.2021.pdf

26-01-2022

Modifiche al Codice Civile – Trasporto – Spedizione - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Gennaio trovate il contributo del nostro Matteo Bedendi “Le modifiche al Codice Civile tra multimodalità, limiti della responsabilità vettoriale e spedizione”, nel quale sono illustrate le recenti importanti modifiche ad alcune norme del Codice Civile in materia di contratto di trasporto e di spedizione (artt. 1696, 1737, 1739, 1741, 1761) e vengono segnalate le problematiche rimaste irrisolte in tema di limitazione della responsabilità anche in rapporto alla disciplina dettata dalle convenzioni internazionali → https://bit.ly/3AzucZN

10-01-2022

Il contratto di costruzione di nave in Italia

Il nostro Francesco Siccardi fornisce un’interessante panoramica sulle principali previsioni di diritto italiano in materia di contratto di costruzione di nave, dal suo inquadramento al regime della responsabilità per vizi.

Shipbuilding.pdf

03-01-2022

EEXI Transition Clause - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Dicembre la nostra Francesca Barisione illustra le misure che hanno introdotto l’Energy Efficiency Existing Ship Index (EEXI) e commenta in dettaglio le finalità ed il contenuto della nuova “EEXI Transition Clause” elaborata da BIMCO → https://bit.ly/3FTLi6s.

29-11-2021

Zona Economica Esclusiva - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Novembre trovate il contributo di Matteo Bedendi sulla legge n. 91/2021 avente ad oggetto l’ “Istituzione di una zona economica esclusiva oltre il limite esterno del mare territoriale”:  quali sono le prospettive per l’Italia tra possibili vantaggi e nuovi oneri? → https://bit.ly/3nJF7ex

11-11-2021

Il contratto di ormeggio

Ecco un inquadramento giuridico ed una panoramica sulle principali problematiche del contratto di ormeggio

A_general_framework_of_the_berth_contract_in_Italy.pdf

04-11-2021

Riciclaggio di navi: evoluzione del quadro normativo e sviluppi futuri

Nel Maggio 2020 il nostro Alberto Bregante ha partecipato al Young CMI Essay Prize 2020 presentando un elaborato in materia di riciclaggio di navi. In particolare viene approfondito il tema dell’evoluzione del quadro normativo applicabile sia a livello internazionale che europeo, considerando tanto il regime precedente al 2009 quanto quello previsto dalla Convenzione di Hong Kong del 2009 e dal Regolamento (UE) n. 1257/2013. L’elaborato si conclude con l’individuazione delle tre principali sfide future per l’industria del riciclaggio di navi. Trovate l’essay, premiato con il terzo posto, pubblicato sul sito del Comité Maritime International https://comitemaritime.org/young-cmi/

02-11-2021

AIS switch off clause - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Ottobre trovate il contributo di Francesca Barisione dal titolo «La nuova “AIS switch off clause” BIMCO per i contratti di noleggio», dove vengono illustrate le finalità ed il funzionamento della nuova clausola studiata da BIMCO per regolare le conseguenze contrattuali dello spegnimento dell’AIS e di fatto incrementare il rispetto da parte delle navi delle linee guida elaborate dall’IMO per contrastare le situazioni di abuso tramite la manipolazione del sistema AIS ➡ https://bit.ly/3pZNi7V

07-10-2021

Polizza di carico elettronica - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Settembre trovate il contributo di Enrico Ottonello: “Digitalizzazione della polizza di carico: stato attuale e prospettive future”, che illustra lo stato dell’arte in materia di smaterializzazione della polizza di carico, dall’applicazione della tecnologia blockchain alle ultime iniziative della Digital Container Shipping Association (DCSA) e dell’International Group of P&I Clubs ➡ https://bit.ly/3iC7zfC

15-09-2021

Francesco Siccardi fa il bis: Costruzione di nave – La legge, i contratti, la prassi

Dopo l’ “Avaria comune e le Regole di York e Anversa”, il nostro Francesco Siccardi ha pubblicato per Giuffrè il volume “Costruzione di nave – La legge, i contratti, la prassi”, un testo che analizza i contratti di costruzione di nave alla luce del diritto italiano operando altresì numerosi riferimenti ai tratti distintivi degli ordinamenti di civil law e di common  law in materia.
Il volume, oltre a colmare una lacuna nel panorama della dottrina italiana degli ultimi decenni, affronta l’argomento sotto molteplici profili ed ha anche un taglio pratico, essendo corredato da numerosi materiali.  
Qui la recensione di Ship2Shore “La costruzione di una nave secondo la legge italiana (e non solo)” (08/09/21) https://bit.ly/3tPQpPR.

08-09-2021

Proposta di legge – Modifiche al Codice della Navigazione - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Luglio trovate il contributo di Alberto Bregante: “Legge AC 2866: modifiche Codice Navigazione e semplificazione ordinamento amministrativo navigazione”. La Proposta in questione prevede alcune modifiche al Codice della Navigazione e “Disposizioni per la semplificazione della disciplina riguardante l’ordinamento amministrativo della navigazione e il lavoro marittimo”, con emendamenti ad alcune leggi speciali in materia. Le modifiche proposte riguardano le procedure di iscrizione e trasferimento delle navi tra registri di differenti Paesi, gli adempimenti formali per la partenza delle navi dai porti nazionali, le ispezioni e controlli a cui devono essere sottoposte le navi, nonché l’impiego dei lavoratori marittimi sulle navi e le relative retribuzioni https://bit.ly/3jo1liO

20-07-2021

Lo spedizioniere vettore

Qualche indicazione sui criteri rilevanti selezionati dalla nostra giurisprudenza per individuare lo spedizioniere vettore  

Freight_forwarder_acting_as_carrier_in_Italy_-_definitivo.pdf

07-07-2021

Brexit e diritto di pesca - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Giugno trovate il contributo di Ilaria Reina “Una panoramica sull’esercizio del diritto di pesca nelle acque UK e dell’UE a seguito della Brexit”, che illustra la rubrica quinta della parte seconda del Trade and Cooperation Agreement sottoscritto da UE e UK in data 30.12.2020, che regola la materia della pesca tra le Parti a seguito dell’uscita del Regno Unito dall’UE, nel rispetto prima di tutto dei diritti sovrani degli Stati costieri come riconosciuti dal diritto internazionale e dalla Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del Mare del 1982 ➡ https://bit.ly/2THBKbT

17-06-2021

Danni punitivi in Italia

Cosa prevede la giurisprudenza sulla compatibilità del risarcimento c.d. “punitivo” con il sistema giuridico italiano?

Punitive_Damages_in_Italy.pdf

09-06-2021

Marine Spatial Planning - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Maggio trovate il contributo di Luna Montervino “MSP: uno sguardo alla normativa EU sulla pianificazione sostenibile delle attività marittime”,  che illustra gli scopi di questo strumento e la sua regolamentazione a livello comunitario e nazionale ➡ https://bit.ly/3wbEj3O

26-05-2021

Cabotaggio marittimo in Italia

Per una breve panoramica sulle norme in materia di cabotaggio.

Italian_Maritime_Cabotage.pdf

06-05-2021

EVER GIVEN: SCENARI ATTUALI E FUTURI

Nel numero 2 di Aprile 2021 della Marine Aviation and Transport Insurance Review il nostro Francesco Siccardi approfondisce le molteplici e variegate implicazioni giuridiche dell’incidente che per giorni ha tenuto il mondo con il fiato sospeso: dalla causa dell’incaglio al salvataggio, dall’avaria generale agli altri possibili reclami, dalla responsabilità dell’armatore per colpa alle riflessioni sui diversi possibili regimi di responsabilità (la responsabilità per rischio di impresa?) fino ad arrivare alle coperture assicurative interessate.

Ever_Given_-_Francesco_Siccardi.pdf

03-05-2021

IGC Code - Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Aprile il nostro Riccardo Delucchi analizza la Resolution MSC.370(93) e le modifiche da questa apportate a “The International Code of the Construction and Equipment of Ships Carrying Liquefied Gases in Bulk” (IGC Code), anche in vista della scadenza del 1° Luglio 2021 per l’adeguamento delle navi al paragrafo 2.2.6 del Codice IGC (“Bordo libero e stabilità”) https://bit.ly/3xJOL3W

 

19-04-2021

L'urto di navi

Ecco una breve panoramica sulla normativa di diritto internazionale uniforme in materia di urto di navi e qualche riflessione sulle sue prospettive di sviluppo.

Urto_di_navi_.pdf

07-04-2021

Il sequestro di nave in Italia

Per una breve panoramica sulle norme italiane e sulla prassi dei tribunali in materia di sequestro di nave leggete qui.

Arrest_of_Ships_in_Italy_-_7.4.2021.pdf

29-03-2021

Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Marzo la nostra Francesca Barisione illustra e commenta le finalità e il funzionamento di una nuova clausola BIMCO (“Just in time arrival clause”), studiata per i voyage charter-parties, che autorizza il noleggiatore a chiedere all’armatore una riduzione della velocità della nave al fine di calibrarne meglio l’arrivo al porto convenuto ➡ https://bit.ly/3ctE9O2

26-03-2021

Ever Given

Su Port News l’analisi dell’Avv. Francesco Siccardi: Il Canale di Suez presenta il conto → https://bit.ly/3rqaXM2

03-03-2021

Novità in materia di lotta alla pirateria

Nella Newsletter di Assagenti di Febbraio il nostro Enrico Ottonello commenta la Lettera Circolare n. 4382 inviata dall’IMO a tutti gli Stati membri in  merito alle azioni da intraprendere per far fronte all'aumento dei casi di pirateria nel Golfo di Guinea e garantire la sicurezza degli equipaggi e delle navi.
Nel 2020 è stato registrato un incremento del 40% di rapimenti segnalati nel Golfo di Guinea, che sono sempre più violenti e si verificano anche lontano dalla costa. La circolare pone l’accento sull’attività di coordinamento delle iniziative tra le parti interessate e sulla necessità che le navi si attengano alle “Best management practices” approvate dall'IMO per l'Africa Occidentale (BMP-WA) ➡ https://bit.ly/30b6h1a

02-02-2021

Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Gennaio potete leggere l’articolo del nostro Riccardo Delucchi sugli ultimi emendamenti all'Allegato II della Convenzione MARPOL ed al Codice IBC in vigore dal 1° gennaio 2021. Si tratta, in particolare, di due Risoluzioni MEPC volte a garantire la riduzione dell'impatto ambientale dovuto ai residui del carico e alle acque di lavaggio delle cisterne delle navi che trasportano alcune sostanze identificate dal Codice IBC e ad aggiungere nuove sostanze nella lista del Capitolo 17 del medesimo Codice, con conseguente necessità di modificare le procedure adottate a bordo delle navi che trasportano tali sostanze nonché in alcuni casi anche le relative dotazioni https://bit.ly/2MupJD5

30-12-2020

Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Dicembre la nostra Ilaria Reina illustra lo scopo e i contenuti delle Linee Guida UE per la realizzazione delle prove in mare su navi autonome in sicurezza. Le Linee Guida, approvate in occasione del secondo vertice internazionale sull’autonomia e la sostenibilità delle navi tenutosi lo scorso 30 Novembre, introducono una regolamentazione armonizzata, che potrà essere recepita dagli Stati Membri, con la quale si definiscono i ruoli dei soggetti coinvolti e vengono forniti elementi utili alla valutazione dei rischi durante le prove in mare, in modo che le stesse siano realizzate in sicurezza, nel rispetto dell’ambiente e in specifiche aree di mare appositamente designate allo scopo https://bit.ly/2WSm7wi

02-12-2020

Newsletter Assagenti

Shipping sempre più green! Nella Newsletter di Assagenti di Novembre il nostro Alberto Bregante analizza i prossimi emendamenti alla Convenzione Marpol nell’ambito della IMO Greenhouse Gases Strategy, con importanti novità in tema di efficienza energetica per le navi nuove e per quelle in esercizio. https://bit.ly/2Jl3gXE

20-11-2020

Newsletter Assagenti

A partire dal 31.12.2020 il Regolamento UE n. 1257/2013 relativo al riciclaggio delle navi impone a tutte le navi battenti la bandiera di uno Stato membro dell’UE e alle navi battenti la bandiera di un paese terzo che fanno scalo in un porto o ancoraggio dell’UE di tenere a bordo un inventario dei materiali pericolosi unitamente a un certificato o dichiarazione di conformità. Nella Newsletter di Assagenti di Ottobre il nostro Enrico Ottonello illustra e commenta il contenuto della Comunicazione pubblicata in data 20.10.2020 con la quale la Commissione Europea ha risposto alle sollecitazioni degli operatori del settore, indicando i propri orientamenti sull’applicazione del Regolamento per quanto concerne l’inventario dei materiali pericolosi https://bit.ly/3kNPNEi

20-10-2020

Auguri Francesco!

Adottando tutte le precauzioni del caso … e con una torta che rende omaggio al suo impeccabile stile da golfista,  oggi abbiamo festeggiato il nostro Francesco Siccardi per un compleanno molto speciale.

29-09-2020

Newsletter Assagenti

Nella Newsletter di Assagenti di Settembre il nostro Riccardo Delucchi fa il punto sul Programma Straordinario di investimenti per ripresa e sviluppo del Porto di Genova, che si articola in 4 macro aree di intervento: infrastrutture di accessibilità, sviluppo delle infrastrutture portuali, collegamenti intermodali a favore dell’aeroporto e progetti di integrazione tra la città di Genova e il suo porto https://bit.ly/2G94cg1

03-08-2020

Newsletter Assagenti

Trovate nella Newsletter di Assagenti di Luglio il contributo del nostro Alberto Bregante “Il Parlamento Europeo approva il primo Pacchetto Mobilità”, relativo alla riforma normativa - che consta di due Regolamenti e di una Direttiva - avente la finalità di contrastare le pratiche di concorrenza sleale nei trasporti su strada e di assicurare ai conducenti migliori condizioni sociali e di lavoro https://bit.ly/31bPGKZ

08-07-2020

Newsletter Assagenti

Trovate nella Newsletter di Assagenti di Giugno il contributo della nostra Ilaria Reina: “Trasporti per vie navigabili in UE: verso un settore neutro in termini di emissioni Co2” https://bit.ly/3iR7N0S

02-07-2020

Cancellazione dello Shipping Golf Tournament 2020

Cari Amici
come potevate aspettarvi, la XXV edizione dello Shipping Golf Tournament (2020) è stata cancellata e l’evento si terrà Giovedì 9 Settembre 2021, sempre nella splendida cornice di Villa Carolina.
Appuntate l’evento sulle vostre agende così da non perderlo e poterci reincontrare anche in quella occasione.
Un caro saluto.
Buon proseguimento a tutti.

Letter_30.6.2020.pdf

03-06-2020

Newsletter Assagenti

Trovate nella Newsletter di Assagenti di maggio il contributo del nostro Enrico Ottonello su un tema di grande rilevanza ed attualità: “Linee guida della CE per il rimpatrio dei marittimi e dei passeggeri a bordo delle navi” https://bit.ly/2Mosy55

 

29-04-2020

Gli effetti del Coronavirus sui contratti dello shipping

Pubblichiamo la nota del nostro Francesco Siccardi sull’effetto dell’espandersi dell’epidemia di Coronavirus, e dei provvedimenti restrittivi emessi dalle autorità di vari paesi per contenerla, sui contratti dello shipping. Un estratto della nota è già apparso nella Newsletter di Assagenti di Aprile; la versione integrale qui pubblicata analizza, con riferimenti al diritto italiano ed inglese nonché alle rilevanti normative internazionali ed euro-unitarie, i contratti relativi al trasporto dei passeggeri (con focus sulle crociere) e delle merci nonché i contratti di costruzione di nave e quelli relativi all’impiego della stessa (time charters, voyage charters, contracts of affreightment) con un cenno anche ai contratti di vendita internazionali.

Covid-19_.pdf

03-04-2020

Come sarà lo shipping post Covid-19

L’Avv. Francesco Siccardi analizza per i lettori di Ship2Shore alcuni profili giuridici dell’emergenza Covid-19 con particolare riferimento al trasporto marittimo di passeggeri e merci https://bit.ly/3bMP9Tt

FS_COVID.pdf

21-02-2020

Newsletter Assagenti

Lo Studio contribuisce mensilmente alla Newsletter Assagenti. Per il mese di Febbraio trovate il contributo del Dott. Riccardo Delucchi sulla pagina: https://bit.ly/2T1UIFP.

24-01-2020

Newsletter Assagenti

Lo Studio contribuisce mensilmente alla Newsletter Assagenti. Per il mese di Dicembre trovate il contributo dell'Avv. Francesca Barisione sulla pagina: www.assagenti.it/it/news/14362

17-12-2019

The Shipping Golf Tournament 2020

Appuntamento al 10 Settembre 2020 per la XXV Edizione dello Shipping Golf Tournament® nella tradizionale sede del Golf Club Villa Carolina.
Partenza Shotgun alle 13 e, a seguire, cocktail time, cena e live music. Per i non golfisti, l'opportunità di una prova per "absolute beginners" con due Maestri del Circolo.
Sarà la prima edizione senza Massimo Canepa: faremo del nostro meglio per portare avanti ciò che lui, insieme al nostro Francesco Siccardi, ha costruito per un quarto di secolo.
Altri aggiornamenti in prosieguo.
Stay tuned!

19-09-2019

The Shipping Golf Tournament 2019

Si tratta del tradizionale evento golfistico dedicato al mondo dello Shipping italiano e straniero. 
Ben 14 sponsor, italiani ed esteri, a supporto dell'evento svoltosi come sempre presso il Golf Club Villa Carolina di Capriata d'Orba (AL) ove l'atmosfera e l'accoglienza sono sempre top. 
Una giornata all'insegna dello sport con gara Stableford e partenza Shotgun alle 11; ma anche all'insegna del divertimento per coloro che hanno provato per la prima volta l'approccio al Golf con i maestri del Golf Club che ha ospitato l'evento.
Quest'anno la gara si è tenuta sul percorso Paradiso, particolarmente panoramico e suggestivo.
Da contorno, i prodotti tipici genovesi (tra cui la focaccia "normale" e con la cipolla) e quelli piemontesi, in particolare i funghi e l'ottimo vino bianco e rosso.
Pomeriggio in relax con drinks e live music a cura di Mia & Friends.
Un successo anche questa volta da ripetere, migliorando ancora, nel 2020 quando la kermesse spegnerà 25 candeline, e non è poco.

30-06-2019

Genoa Shipping Run

Nell’ambito della Genoa Shipping Week 2019, gli avvocati dello Studio hanno promosso, assieme a International Shipping Runners, la tradizionale Genoa Port Run, un allenamento di 7 km circa “a ritmo tranquillo” nel cuore storico della Città e nel Porto di Genova. Ospite d’eccezione la campionessa Valeria Straneo (medaglia d’argento nella maratona al mondiale di atletica leggera del 2013). Nell’occasione sono stati raccolti fondi a sostegno dell’attività dell’Unità di Ematologia dell’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova.

25-06-2019

Convegno Ship Recycling

Lo Studio, in collaborazione con TTM, ha organizzato, nell’ambito della Genoa Shipping Week 2019 il Convegno “Ship recycling: aspetti normativi, contrattuali e pratici” a bordo della Fregata Carlo Bergamini. 

 

20-05-2019

Genoa Shipping Ride

Lo Studio, in collaborazione con International Shipping Runners e con il supporto di numerosi sponsor ha organizzato anche quest’anno la Genoa Shipping Ride. Come sempre i fondi raccolti vanno all’Unità di Ematologia dell’Istituto Giannina Gaslini.

19-04-2019

Nuovo Libro di Francesco Siccardi

L’avv. Francesco Siccardi ha pubblicato per Giappichelli Editore “Avaria comune e le Regole di York e Anversa”.
"Siccardi colma la lacuna giuridica", da Ship2Shore 22/05/19